Pubblicazioni e studi

La Sezione Arte ha avviato un'intensa attività di studi e di pubblicazioni che ha favorito sempre più l'interesse e la conoscenza della raccolta e dei suoi artisti (Rolanda Polonsky, Erminio Segatta, Regina Disertori, Neno Mori, Carlo Fait, Lucillo Grassi, Giuseppe Balata) attraverso strumenti utili per capire le opere, i donatori e i protagonisti della vita culturale cittadina del passato e del presente.
Tali pubblicazioni, finalizzate sempre alla conoscenza e alla divulgazione della raccolta museale, sono state realizzate spesso in collaborazione con altre istituzioni culturali: il MART, la Soprintendenza dei Beni storico-artistici di Trento, le Collezioni del Castello del Buonconsiglio, l'Accademia Roveretana degli Agiati, la Fondazione Querini Stampalia di Venezia, l'Archivio storico della Biennale di Venezia, l'ITC di Trento, enti locali e associazioni (Circolo culturale numismatico filatelico roveretano, l'Associazione Mozart di Rovereto, i Comuni di Arco, Torbole, Riva del Garda e Storo).

Pubblicazioni sulla storia della raccolta:
1. L'arte riscoperta, opere delle collezioni civiche di Rovereto e dell'Accademia roveretana degli Agiati dal Rinascimento al Novecento (a cura di Ezio Chini, Elvio Mich e Paola Pizzamano, Museo Civico e Comune di Rovereto, Firenze 2000);
2. Le età del museo. Storia, uomini, collezioni del Museo Civico di Rovereto (a cura di Fabrizio Rasera, Museo Civico, Rovereto 2003).

Pubblicazioni specifiche su alcuni nuclei della raccolta e sui suoi artisti:
1. Paola Pizzamano, Carlo Fait e la sua donazione al Museo Civico di Rovereto, in "Studi trentini di Scienze storiche", LXXVLXXVII, (1996-1998, ma 1999), sezione II, pp. 345-379;
2. Paola Pizzamano, Rolanda Polonsky, catalogo della mostra, Museo Civico, dicembre 1999;
3. Paola Pizzamano, Neno Mori (Venezia, 1899 1968), "Quaderno della Donazione Eugenio Da Venezia", 9, (catalogo della mostra, Venezia, 2001), Museo Civico di Rovereto e Fondazione Querini Stampalia di Venezia, Rovereto, Osiride, 2001;
4. Paola Pizzamano, Arte veneziana tra Ottocento e Novecento nella collezione civica di Rovereto, in "Quaderno della Donazione Eugenio da Venezia", 8, diretti da G. Dal Canton, Venezia, Museo Civico di Rovereto Museo Civico di Rovereto e Fondazione Querini Stampalia, 2001, pp. 47-57;
5. Erminio Segatta, a cura di Paola Pizzamano, con una testimonianza di Milena Milani, Società del Museo Civico di Rovereto 2008;
6. Regina Philippona Disertori, a cura di Paola Pizzamano, con una testimonianza di Milena Milani, Museo Civico di Rovereto, Rovereto 2008;
7. Paola Pizzamano, Il fondo Comel dell'Accademia roveretana degli Agiati, in La Scuola Reale Elisabettina di Rovereto. Docenti e allievi nel contesto del primo Novecento, a cura di L. De Finis, Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto - Associazione Rosmini di Trento, Trento 2008, pp. 111-135;
8. Paola Pizzamano, Riccardo Zandonai: artisti e opere della raccolta d'arte del Museo Civico di Rovereto, in Zandonai nella cultura del XX secolo, a cura di Diego Cescotti e Angela Romagnoli, Biblioteca civica di Rovereto, Rovereto 2009, pp. 45-54;
9. Paola Pizzamano, Il monumento a Riccardo Zandonai: un concorso senza vincitore. Il busto di Carlo Fait, in Zandonai nella cultura del XX secolo, a cura di Diego Cescotti e Angela Romagnoli, Biblioteca civica di Rovereto, Rovereto 2009, pp. 55-83;
10. Carlo Fait. Il sogno di uno scultore passatista, pieghevole delle sale permanenti dedicate allo scultore, cura e testi di Ezio Chini, Fabrizio Rasera e Paola Pizzamano, Museo Civico di Rovereto, Rovereto 2009;
11. Paola Pizzamano, Palazzo Alberti Poja. Percorso interno, sale permanenti di Carlo Fait, proposte didattiche dei musei, MART-Museo Civico di Rovereto-Comune di Rovereto, Rovereto 2012;
12. Vissi d'arte. Viaggio nelle collezioni civiche di Rovereto tra fine Ottocento e inizio Novecento, a cura e testi di Mario Cossali e Paola Pizzamano, "Quaderni di Palazzo Alberti" n. 1, Fondazione Museo Civico di Rovereto, Comune di Rovereto, Edizioni Osiride, Rovereto 2013;
13. Elio Martinelli... riscoperto!, a cura di Mario Cossali, Paola Pizzamano, Maurizio Scudiero, "Quaderni di Palazzo Alberti" n. 2, Fondazione Museo Civico di Rovereto, Comune di Rovereto, Edizioni Osiride, Rovereto 2014;
14. Lo sguardo inquieto. Rovereto 1914-18, a cura di Mario Cossali, Paola Pizzamano, Alessio Quercioli, Maurizio Scudiero, "Quaderni di Palazzo Alberti" n. 3, Fondazione Museo Civico di Rovereto, Comune di Rovereto, Edizioni Osiride, Rovereto 2014.

Quaderno della Donazione Eugenio da Venezia
A tali pubblicazioni si aggiungono i Quaderni che accolgono gli atti delle annuali giornate di studio, organizzate in collaborazione con la Fondazione Querini Stampalia di Venezia.

Cataloghi di mostre temporanee
Monografie e cataloghi sono realizzati in occasioni di mostre temporanee, spesso in co-produzione con musei, fondazioni, enti e associazioni.
Per esempio in occasione delle mostre dedicate a Neno Mori a Venezia presso la Fondazione Querini Stampalia e a Rovereto presso il Palazzo Del Ben-D'Arco della Fondazione della Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto (a cura di P. Pizzamano, Neno Mori, Venezia, 1899 - 1968, ed. Osiride, 2001; Neno Mori a Rovereto. Il carteggio con Giovanni Giovannini, ed. Osiride, 2002); le monografie su Erminio Segatta (in occasione della mostra a Trento, presso Palazzo Trentini, organizzata in collaborazione con Società del Museo Civico di Rovereto) e su Regina Disertori (in occasione della mostra allestita nello Spazio Baldessari di Via Portici, con l'intento di presentare e documentare la cospicua donazione al Comune di Rovereto da parte del figlio Andrea Disertori). Anche l'esposizione permanente a Palazzo Alberti delle sculture di Carlo Fait, con l'agile pieghevole, ha contribuito a fare conoscere non solo gli artisti ma anche la raccolta d'arte cittadina.

 
Scroll to Top