Atti del V Convegno Nazionale di Archeozoologia

Atti del V Convegno Nazionale di Archeozoologia

Rovereto, 10-12 dicembre 2006

"Dopo i convegni A.I.A.Z. di Rovigo (1993), Asti (1997), Siracusa (2000) e Pordenone (2003), un nuovo volume di Atti, relativo al V Convegno di Rovereto (2006), si aggiunge alla lista ancora relativamente breve degli Atti dei nostri congressi. Il volume segna una tappa nella vita dell'Associazione, che è fatta di persone, di gruppi di ricerca, e non solo di progetti e pubblicazioni. E' vero che di una società scientifica ciò che resta nel tempo è quanto essa ha saputo fare per il progresso della disciplina e delle conoscenze ad essa relative. Ma è parimenti importante che, nel perseguire ciò, l'A.I.A.Z. sia entrata più profondamente nella società scientifica italiana ed europea, che abbia allargato il numero di coloro che studiano i resti faunistici di scavo e, soprattutto, che le giovani generazioni di ricercatori abbiano riconosciuto nell'A.I.A.Z. un affidabile punto di riferimento. Compito dell'Associazione era e rimane dunque quello di corrispondere, per quanto possibile, alle loro aspirazioni, offrendo almeno una sede fisica in cui presentare i propri lavori (in questo caso il Museo Civico di Rovereto) e, a conclusione del congresso, un volume in cui pubblicarli in modo definitivo." (dall'introduzione, a cura degli Autori)

Il volume, edito dalle edizioni Osiride di Rovereto, è stato realizzato grazie alla collaborazione e al contributo finanziario del Museo Civico di Rovereto, della Soprintendenza Provinciale ai Beni Culturali di Bolzano-Alto Adige, Ufficio Beni Archeologici, al sostegno della Sorintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini" di Roma.

TitoloAtti del V Convegno Nazionale di Archeozoologia
Autori e Curatoria cura di Antonio Tagliacozzo, Ivana Fiore, Stefano Marconi, Umberto Tecchiati
EditoriEdizioni Osiride, Rovereto
Anno2010
Pagine410
Dimensionicm 21x29,5
Argomento
Archeologia
Mostre e Convegni
Zoologia
 
Scroll to Top