Uomo e Natura, un delicato equilibrio

  • Educazione ambientale e alla sostenibilità

Per chi: 
S1 scuola secondaria di primo grado
S2 scuola secondaria di secondo grado

Dove: al museo

Da quando l'uomo è diventato sedentario ha cambiato molto il paesaggio naturale per renderlo più adatto alla sua nuova vita. I cambiamenti sono stati diversi e molto rapidi, con importanti conseguenze per il regno vegetale (e non solo). Ma in alcuni casi si sono stabiliti improbabili equilibri dove le piante hanno imparato a (con)vivere con l'azione dell'uomo. Questo è il caso della flora urbanofila, della flora di ferrovia e dei prati. Il laboratorio può essere completato con una visita guidata alla mostra temporanea 'Ci vuole un fiore. La flora del Trentino: ieri, oggi, domani' (fino al 6.01.21)

Durata: 1 ora e mezza

Fondazione MCR

Divulgazione scientifica, multimedialità e nuove tecnologie si intrecciano nelle attività quotidiane della Fondazione Museo Civico di Rovereto. La ricerca e la formazione, attraverso i laboratori rivolti alle scuole, rappresentano da sempre la priorità di uno dei musei scientifici più antichi d'Italia.

Newsletter

Iscriviti per ricevere la newsletter informativa sulle attività della Fondazione MCR