Comunicati Stampa

Giovedì 5 ottobre - Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico - il festival continua

 04.10.2017 - 14:29 
Archeologia

A chiudere il pomeriggio, le conversazioni con i protagonisti dell'archeologia

giovedì 5 ottobre
Auditorium Melotti


Il programma della Rassegna a partire dal mattino alle 9.30:
 
Un film slovacco sull'età del Bronzo, uno portoghese sulla Tecnologia mineraria romana: l'oro di Tresminas aprono la giornata.
Il mattino prosegue con un film tedesco, Facendo strada 
 
E con il film francese L’occhio e la pietra: antiche terapie per curare le infiammazioni oculari sopravvissute anche nella nostra medicina popolare.  
il tedesco Limes, sui più svariati aspetti della vita quotidiana nei pressi del confine fortificato che correva lungo il Reno e il Danubio

L’età ellenistica fucina d’inverosimili invenzioni e macchinari che conosciamo solo in minima parte attraverso il documentario greco  I Tolomei avevano una pompa premente alimentata a vapore?
La storia poetica del più autorevole ricercatore di glagolitico e pittura parietale nel film croato Nome Branko, cognome Fucic.

 

Nel pomeriggio, dalle 15.00:
Chi avrebbe mai immaginato che in Italia e precisamente ad Augusta, conosciuta probabilmente perché ha dato i natali allo showman Fiorello e per gli sbarchi d’immigrati, esiste un unico e incredibile hangar per dirigibili? La casa dei dirigibili. L’Hangar di Augusta tra passato e presente.
Come si svolse veramente la battaglia del  Trasimeno dove Annibale arrossò le acque del lago con il sangue di migliaia di legionari romani? Con uno dei primi filmati di computer grafica si può scoprire in Annibale al Trasimeno.

La storia della Polonia nello spettacolare film La croce e la Corona, e un filmato inglesi sulle Paludi di Avalon

 
A chiudere il pomeriggio, le conversazioni con i protagonisti dell'archeologia, alle 17.45
 
Giovanni Brizzi Docente di Storia Romana presso l'Università di Bologna, intratterrà il pubblico sulle “Battaglie annibaliche attraverso le evidenze archeologiche, toponomastiche, letterarie: il Trasimeno e altri episodi
 
Le conversazioni sono condotte da Barbara Maurina e Dario di Blasi
 
La sera, dalle 20.45, propone tre spettacolari filmati. Il primo è statunitense, Iceman reborn, illustra nuove rivelazioni su Oetzi oltre alla meravigliosa replica realizzata dall'artista di fama internazionale Gary Staab, il secondo, francese dedicato a Persepoli, il paradiso persiano, e in chiusura La storia dell’insediamento nel continente americano va riscritta perché recenti ricerche dimostrano che uomini vivevano già in Sud America 30.000 anni fa: lo afferma il film tedesco Sensazionale scoperta in Brasile. I primi americani.
 
Scroll to Top