Comunicati Stampa

Con la mostra CAVO, CAVA...CAVES e l'evento inaugurale, parte il grande progetto su cavitą, grotte, anfratti, luoghi oscuri - anche figurati - del Trentino

 15.11.2017 - 16:46 
AmbienteArcheologiaArteAstronomiaBotanicaMostreZoologia e BiologiaGeologia

La Fondazione Museo Civico di Rovereto e la Societą degli Alpinisti Tridentini, con il sostegno della Fondazione Caritro, mettono in campo le competenze dei loro esperti e di studiosi di fama per una serie di eventi che esplorano tutti gli aspetti di una tematica affascinante

CAVO, CAVA...CAVES

venerdì 24 novembre ore 18.00 a Trento, casa della SAT si inaugura la mostra Cavo, Cava...Caves.

Alle 20.30 nella sala della Fondazione Caritro, presentazione delle iniziative legate al più ampio progetto: Cavo, cavi, cava...caves: spazi oscuri da riempire di sapere, a cura di Fondazione Museo Civico e SAT, col sostegno di Fondazione Caritro.

Proiezione del documentario La Grotta dei Cristalli, la scoperta del tesoro di Naica, in collaborazione con l’Associazione La Venta

------

Chi, almeno da bambino, non è stato intimorito ma allo stesso tempo incuriosito dagli spazi bui e tenebrosi? Irraggiungibili buchi neri, inghiottitoi, trappole, pozzi, grotte come ambienti protetti per l’evoluzione di organismi bizzarri, e ripari sotto roccia che hanno offerto rifugio all’uomo e agli animali in ogni tempo.

Fessure, voragini, abissi, buchi, grotte, caverne, anfratti, depressioni, fori, incavi, lacune, crateri, pori, orifizi, gole, intercapedini,fenditure, inghiottitoi, ripari, nicchie, forre, crateri... grandi o piccoli che siano. Dal macroscopico al microscopico, dall’artificiale al naturale, dal sotterraneo all’extraterrestre, un mondo nascosto e poco conosciuto che serba un tesoro tutto da scoprire.

Una tematica che se trattata con il rigore della scienza e la documentazione delle fonti storiche, archeologiche e naturalistiche, senza trascurare arte, letteratura, mito e leggenda, può diventare un argomento di grande interesse per un pubblico di qualsiasi età e livello di preparazione: dal “turista per caso” allo studioso appassionato di buchi neri.

La Fondazione Museo Civico di Rovereto e la Società degli Alpinisti Tridentini, con il sostegno della Fondazione Caritro, mettono in campo le competenze dei loro esperti e di studiosi di fama per una serie di eventi che esplorano tutti gli aspetti di una tematica affascinante. Collaborano con Fondazione Museo Civico e SAT le Biblioteche provinciali di Arco, Cles, Fiera di Primiero, Pergine e Valle delle Giudicarie esteriori, dove si svolgeranno gli oltre 50 eventi previsti, suddivisi in sessioni bimestrali che coinvolgono le diverse aree del territorio, dall’evento inaugurale di fine novembre 2017 fino all’evento finale a dicembre 2018, che avrà luogo a Rovereto. La prima sessione si svolge a Trento.


Attraverso conferenze, proiezioni, mostre, concorsi fotografici, concerti, spettacoli, si alimenta e si soddisfa la curiosità verso l’ignoto e il diverso mettendo in luce l’importanza di questi ambienti da vari punti di vista: naturalistico, storico-archeologico, artistico. Preziosissime le collaborazioni con numerose associazioni del territorio. Scopo di questa iniziativa poliedrica è quello di accrescere la conoscenza della cultura e della natura del Trentino attraverso una tematica fuori dagli, schemi classici, vivace e polimorfa capace di solleticare l’interesse di un vasto pubblico.

L’EVENTO INAUGURALE

L’evento inaugurale, che precede in realtà la prima sessione di iniziative, è previsto per il 24 novembre 2017.

ore 18.00 Inaugurazione della mostra
Cavo, Cava… Caves
Spazio Alpino presso la Casa della SAT, via Manci 57, Trento

ore 20.30 Presentazione del progetto “Cavo, cavi, cava...caves. Spazi oscuri da riempire di sapere” presso la sala della Fondazione Caritro a Trento, via Garibaldi 33, Trento

Presentazione del progetto e del calendario delle attività, lancio del concorso fotografico, presentazione del gruppo di lavoro (Fondazione MCR e SAT) e dei rappresentanti delle altre realtà partecipanti. Proiezione del Film, in collaborazione con l’Associazione La Venta: "La Grotta dei Cristalli, la scoperta del tesoro di Naica"
Nel gennaio 2006 il Team la Venta insieme a "Speleoresearch & Films", hanno iniziato una campagna di esplorazioni triennale per documentare la più grande meraviglia sotterranea della Terra nelle profondità della Miniera di Naica, Chihuahua, Messico.

IL CALENDARIO DELLA PRIMA SESSIONE

Conferenze: Spazio Alpino SAT ore 18:00

venerdì 1 dicembre 2017

Antri, ripari e caverne del Trentino fra archeologia e leggenda. Maurizio Battisti.

giovedì 7 dicembre  2017

Proiezione cinematografica del film "Il regno dagli occhi chiusi" sulle ricerche del 1952 nella Grotta di Castel Tesino. Introduzione di Stefano Marconi.

giovedì 14 dicembre 2017

La grotta nell'arte. Paola Pizzamano.

venerdì 12 gennaio 2018

Storia della speleologia trentina. Marco Ischia

venerdì 19 gennaio 2018

Speleologia: il mondo delle grotte e la storia che racconta. Mauro Zambotto.

venerdì 26 gennaio 2018

L'esplorazione speleologica in età moderna. Francesco Luzzini.

Uscite sul campo

25 novembre 2017 - Lamar e la grotta Abisso di Lamar

a cura del Gruppo grotte Vigolo Vattaro e Commissione Speleologica SAT

 
Scroll to Top