X Workshop in Geofisica e Giornata di studi "Premio Iliceto" (2013)

X Workshop in Geofisica e Giornata di studi "Premio Iliceto" (2013)

La geofisica e la furia della natura, la geofisica e il rischio geologico

Giovedì 5 e venerdì 6 dicembre 2013
Sala Convegni 'F.Zeni' Fondazione Museo Civico di Rovereto
Corso Angelo Bettini 43 - 38068 Rovereto (TN)


5 dicembre
Giornata di studi "Premio Iliceto"
LA GEOFISICA E IL RISCHIO GEOLOGICO
organizzata dall'Ordine Regionale dei Geologi del Veneto in collaborazione con la Fondazione Museo Civico di Rovereto, e gli Ordini regionali dei Geologi di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.


6 dicembre
X Workshop in geofisica

LA GEOFISICA E LA FURIA DELLA NATURA


Come i metodi geofisici possono aumentare la conoscenza e la consapevolezza dei pericoli naturali. Studi e dati pre-e post-evento non solo per la ricerca scientifica, ma anche per la mitigazione e la previsione di eventi. E ancora l'importanza delle serie storiche e della loro analisi.
Su questo sarà incentrato il Workshop 2013, introdotto, il giovedì, da una giornata di studi e formazione sulle banche dati tematiche, curata dagli Ordini dei Geologi di Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Il Workshop ospiterà inoltre la seconda edizione del Premio di Laurea in Geofisica «Vittorio Iliceto».


Rovereto, 5th and 6th December 2013
10th Workshop on geophysics
GEOPHYSICS and THE FURY OF NATURE
How the geophysical methods could increase the knowledge and the awareness of natural hazard. Studies and data pre- and post-event for scientific research, mitigation and prevention. And, in addition, the importance of the time series and their analysis in geophysical records.
The Workshop will be preceded, on Thursday December 5th, by a meeting on thematic databases, organized by the Order of Geologists of Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna and Friuli Venezia Giulia. December 6th, will also take place the second edition of the Geophysical Science Prize «Vittorio Iliceto».


L'iniziativa è realizzata in collaborazione con
CAPGAI - Centro di Aggiornamento Permanente in Geologia Applicata all'Ingegneria

Con la partecipazione e sponsorizzazione di
CODEVINTEC s.r.l. Milano


________________________________________________
Presentazione

Il 6 dicembre 2013 si terrà la decima edizione del Workshop di Geofisica di Rovereto; traguardo importante che richiama ancora più alla memoria il Professore Vittorio Iliceto, deus ex machina delle prime edizioni. Si è scelto, assieme agli Ordini regionali dei Geologi di Veneto, Friuli Venezia Giula, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige, di far precedere questo appuntamento speciale da una giornata di studi e di formazione su "La geofisica e il rischio geologico" che illustri e fornisca ai tecnici e ai professionisti gli strumenti per utilizzare a pieno le banche dati messe a disposizione dagli Enti di ricerca e dalle Amministrazioni pubbliche, per la gestione e pianificazione del territorio. Interverranno rappresentanti delle Istituzioni, in particolari afferenti ai Dipartimenti di Protezione Civile delle Regioni coinvolte, e ricercatori. Il venerdì invece il Workshop si strutturerà nella sua forma classica, con interventi dal mondo della libera professione e della ricerca, per mettere a fuoco la centralità della conoscenza - in termini geofisici - delle tematiche ambientali e della loro evoluzione, della disponibilità di dati di confronto e taratura, e ancora delle serie storiche e dell'analisi dei dati.

Si rinnova quindi l'invito a partecipare alle attività del 5 e 6 dicembre 2013 a Rovereto, sottoponendo eventualmente per il Workshop del venerdì proposte di intervento.


________________________________________________
Premio di Laurea "Vittorio Iliceto"
--> info

Anche per il 2013 l'Ordine dei Geologi della Regione Veneto, in collaborazione con il Museo Civico di Rovereto e col patrocinio del Dipartimento di Geoscienze dell'Università degli Studi di Padova, e degli Ordini dei Geologi di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, ha istituito il Premio di Laurea in Geofisica in memoria del Professor Vittorio Iliceto. L'assegnazione avverrà nella giornata del 6 dicembre, dove si darà spazio e voce anche al lavoro di tesi del vincitore. Si ricorda che il Premio è rivolto a tesi di laurea sperimentale con tematiche inerenti alla GEOFISICA TEORICA ED APPLICATA.


________________________________________________
Modalità di partecipazione
--> modulo e dettagli per il pagamento

Le iscrizioni andranno inviate per mail o via fax, e saranno accettate in ordine cronologico. La sede del convegno sarà la Sala Convegni 'F.Zeni' Fondazione Museo Civico di Rovereto. La partecipazione alla giornata di studi e al Worksop, comprensiva dei pranzi, avrà un costo di 150.00 euro lordi. Non appena sarà perfezionato il programma si attiverà la pratica di accreditamento dell'intero Convegno ai fini dell'aggiornamento professionale continuo.

La partecipazione al Convegno (giornata di studio e Workshop, 5-6 dicembre 2013)  è stata accreditata dalla commissione APC nella seduta di gennaio 2014 con il codice 015/TAA/13 e sono stati assegnati n. 11 crediti.


________________________________________________
Info e contatti

Fondazione Museo Civico di Rovereto
Largo Santa Caterina 41 38068 Rovereto (TN)
T + 39 0464 452800
F + 39 0464 439487
museo@museocivico.rovereto.tn.it
www.museocivico.rovereto.tn.it

Segreteria scientifica
Fabiana Zandonai
zandonaifabiana@museocivico.rovereto.tn.it

Segreteria organizzativa
Ilaria Ribaga
biglietteria@museocivico.rovereto.tn.it


Gli interventi saranno videoregistrati e inseriti nella banca dati "Cinematografia"
Teleconferenze Workshop in Geofisica

Presso il book shop del Museo o nell'e-shop (sezione "Monografie del Museo") sono in vendita gli Atti (eccetto il primo numero, edizione 2004, esaurito)
E-shop

Tutti gli articoli pubblicati negli Atti sono stati catalogati e resi disponibili in formato *.pdf nella banca dati "Bibliografia Geologica"
Atti Workshop in Geofisica

Per la consultazione delle banche dati è richiesta la sottoscrizione dell'abbonamento al Museo
Info Abbonamenti

Di tutto il materiale pubblicato in questa pagina web e nelle banche dati, non sono consentiti la riproduzione e/o l'uso a fini commerciali se non autorizzati dall'autore.


________________________________________________
Programma


Sala Convegni 'F.Zeni' Fondazione Museo Civico di Rovereto
5 DICEMBRE 2013
Giornata di Studi "La geofisica e il rischio geologico"

Mattino
9.00 - 9.30 Registrazione e Benvenuto
9.30 Saluto delle Autorità
10.00 "L'amministrazione del Rischio", interverranno Stefano Talato (Direzione Lavori Pubblici della Regione Veneto); Claudia Falasca (Ordine dei Geologi Regione Emilia-Romagna); Saverio Cocco (Dirigente Servizio Geologico Provincia Autonoma di Trento); Maria Cristina Pedicchio (Presidente Istituto di Oceanografia e Geofisica Sperimentale, OGS, di Trieste)
11.15 - 11.30 Coffee Break
11.30 "Le indagini geofisiche contro il rischio" (G. Cassiani)
13.00 Pranzo

Pomeriggio
14.30 "La risposta sismica locale" (L. Luzi)
16.15 - 16.30 Coffee Break
16.30 LEZIONE TECNICA
"Le banche dati pubbliche e le attività del CRS - OGS" (M. Mucciarelli)
"Le banche dati INGV: ITACA e DISS" (L. Luzi, R. Basili)
18.30 CHIUSURA DEI LAVORI


Sala Convegni 'F.Zeni' Fondazione Museo Civico di Rovereto
6 DICEMBRE 2013
Workshop "La geofisica e la furia della natura"

Mattino
8.30 - 9.00 Registrazione
9.05 Saluto delle Autorità e apertura del Workshop
9.20 LECTURE "La previsione dei terremoti col metodo VAN" P. Gasperini, Dipartimento di Fisica e Astronomia, Sezione di Geofisica, Università di Bologna.
10.00 LECTURE "I precursori dei terremoti" F. Mulargia, Dipartimento di Fisica e Astronomia, Sezione di Geofisica, Università di Bologna. Membro della Commissione Nazionale Grandi Rischi, settore rischio sismico.
10.40 "La geofisica, la geologia e la geotecnica al servizio della risposta sismica locale: il caso studio di Castel Caldes (Trentino)" J. Boaga, A. Viganò, F. Fedrizzi, M. Carrer, S. Martin, del Dipartimento di Geoscienze e DICEA, Università di Padova, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine e Servizio Geologico della Provincia di Trento.
11.00 - 11.20 Coffee Break
11.20 LECTURE "Un'altra storia: terremoti e ricostruzioni in Italia" E. Guidoboni, Direzione Centro euro mediterraneo di documentazione EVENTI ESTREMI E DISASTRI (EEDIS).
12.00 "Microzonazione sismica di livello 3 in una vallata alpina del Trentino: il caso studio di Canazei" M. Compagnoni, A. Franceschini, F. Pergalani, A. Viganò, del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Politecnico di Milano, Dipartimento di Protezione Civile Provincia di Trento, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine.
12.30 Discussione e Illustrazione Poster
13.00 Pranzo

Pomeriggio
15.00 LECTURE "Sismicità indotta: il caso Italia" M. Mucciarelli, Direzione Sezione Centro Ricerche Sismologiche dell'Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale.
15.40 PREMIO DI LAUREA IN RICORDO DEL PROF. VITTORIO ILICETO
Assegnazione, alla presenza della Signora Franca Iliceto e col Dottor Geol. Paolo Spagna, Presidente dell'Ordine dei Geologi del Veneto. Seguirà la presentazione del lavoro di tesi del vincitore (20').
16.10 "Indagine geofisica per la comprensione dei fenomeni di sprofondamento di strutture costiere di epoca romana nel Golfo di Gaeta. Studio dell'area archeologica sommersa di Sinuessa, Comune di Sessa Aurunca (CE)" A. Trocciola, C. Minopoli, R. Pica, P. Sarao, M. G. Ruggi, P. Caputo, R. Santanastasio, di Enea - CR, Comune di Sessa Aurunca, Soprintendenza per i Beni Archeologici (AV, BN, CE, SA), Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di napoli e Pompei e Marenostrum Archeoclub d'Italia.
16.30 "La frana dei Lavini di Marco" S. Martin, S. Ivy-Ochs, P. Campedel, A. Viganò, M. Rigo, del Dipartimento di Geoscienze, Università di Padova; Politecnico ETH, Zurigo, Servizio Geologico della Provincia di Trento e Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine.
16.50 "Come estrarre utili indicazioni anche in senso temporale da un'immagine RGB. Esempi di analisi di immagini di pareti rocciose " A. Tonelli, Fondazione Museo Civico di Rovereto.
17.10 Discussione e Illustrazione Poster
17.30 CHIUSURA DEI LAVORI

SESSIONE POSTER
▪ "La pericolosità sismica in Trentino", O. Groaz, L. Froner, A. Viganò, Servizio Geologico della Provincia di Trento e Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine.
▪ "Caratterizzazione geotermica della Piana del Basso Sarca: nuove misure nel pozzo ARCO-1" G. Brancatelli, B. Della Vedova B.1, F. Slejko, R. Petrini, A. Viganò e P. Visintainer, Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell'Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Matematica e Geoscienze dell'Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Pisa, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine, Servizio Geologico della Provincia Autonoma di Trento.
▪ "Prove di colonna risonante e taglio torsionale ciclico: metodologie ed approfondimenti" F. Fedrizzi, C Tomazzolli e A. Viganò, Servizio Geologico della Provincia di Trento e Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, CRS, Udine.
▪ "Completeness magnitude and b-value distribution in the Sulmona basin area (Central Apennines): new data from a temporary seismic network", M. A. Romano, R. de Nardis, G. Lavecchia, M. Garbin, L. Peruzza, E. Priolo, M. Romanelli, e F. Ferrarini, GeosisLab, DiSPUTer, Università G. d'Annunzio di Chieti, Centro Ricerche Sismologiche Udine, Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale di Trieste, e Dipartimento della Protezione Civile, Roma.
▪ "Sismicità recente in Trentino (anni 2010-2013) ottenuta con procedure automatizzate di riconoscimento", M. Garbin, E. Priolo, L. Peruzza, Centro Ricerche Sismologiche Udine, Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale di Trieste.

 
Scroll to Top