I giovedì della Botanica 2014

I giovedì della Botanica 2014

Diciassettesimo ciclo di conferenze sulla flora del Trentino e non solo

organizzato dalla Società Museo Civico di Rovereto
Ore 18.00-19.30
presso la sala convegni "Fortunato Zeni" della Fondazione Museo Civico di Rovereto (Borgo S. Caterina 41)


Info
Fondazione Museo Civico di Rovereto
B.go S.Caterina, 41
38068 Rovereto TN
tel. +39 / 0464 452800
fax + 39 / 0464 439487
museo@museocivico.rovereto.tn.it

----------------------------------------------
Programma

6 marzo 2014
Una pianta carnivora endemica, nuova per il Trentino
Alessio Bertolli e Filippo Prosser
Pare impossibile che ancora specie di tale interesse siano da trovare in Trentino. In bassa Valsugana, zona bene esplorata da botanici antichi e percorsa anche in tempi recenti, si annidava la meravigliosa Pinguicula poldinii, pregevole specie endemica delle Prealpi sud-orientali descritta solo nel 2001. Però occorreva capitare negli ambienti giusti nel periodo di fioritura per poterla vedere...

13 marzo 2014
Il progetto di cartografia floristica della provincia di Bolzano
Thomas Wilhalm
Il conservatore della sezione di botanica del Museo di Scienze Naturali di Bolzano esporrà lo stato di avanzamento del censimento floristico della provincia di Bolzano. Il progetto è iniziato negli anni Settanta del Novecento grazie a Josef Kiem e successivamente è stato portato avanti dal Prof. Harald Niklfeld dell'Università di Vienna. Dal 1998 il progetto viene condotto dal Museo di Scienze Naturali di Bolzano. Numerosi ed interessanti sono i risultati conseguiti.

20 marzo 2014
L'importanza floristica dei prati falciati
Alessio Bertolli, Filippo Prosser, Silvano Zorer
Un anno fa il Museo Civico di Rovereto è stato incaricato dalla Provincia di rilevare i "prati ricchi di specie" del Trentino con lo scopo di preservarli. Qui vengono presentati alcuni risultati preliminari di questo progetto. La situazione di questi prati, rinomato ornamento del territorio trentino, è allarmante. Stretti tra abbandono della fienagione e intensivizzazione dell'agricoltura, i "prati ricchi di specie" appaiono in forte regresso. Vi sono però anche segnali in controtendenza, come dimostra la recente azione di recupero dei prati del Finonchio, Pasubio e Martinella.

27 marzo 2014
L'atlante della flora vascolare della Lombardia centro-orientale, un incontro fra indagine reale e rappresentazione virtuale
Fabrizio Martini e Enzo Bona
Poco più di un anno fa è stato pubblicata questa prestigiosa opera botanica che corona un ventennio di appassionate ricerche floristiche nelle province di Bergamo e di Brescia effettuate quasi completamente da volontari. Il rigore metodologico delle elaborazioni, delle note critiche e delle mappe distributive rendono quest'opera difficilmente superabile in Italia. A descrivere questa pietra miliare della floristica italiana saranno il coordinatore, Fabrizio Martini, già docente di Botanica sistematica filogenetica all'Università di Trieste, e Enzo Bona, informatico con la passione della floristica, dal cui computer sono usciti molti degli atlanti botanici pubblicati in Italia.

3 aprile 2014
L'erbario di Domenico Pujatti
Filippo Prosser
Viene presentato l'erbario di Domenico Pujatti, valente florista dilettante di Martignano scomparso nel 2010. L'erbario, donato al Museo Civico dallo stesso Pujatti nel 2008, riguarda soprattutto il Trentino. Di notevole interesse scientifico sono in particolare le numerose raccolte di Hieracium, genere difficilissimo nel quale Pujatti era diventato un riconosciuto esperto.

----------------------------------------------
con la sovvenzione del Consorzio BIM dell'Adige di Trento

Istituti Comprensivi della Vallagarina e degli Altopiani di Brentonico e Folgaria
Iprase
Accademia Roveretana degli Agiati
Rovereto e Vallagarina Azienda per il Turismo
Comunità della Vallagarina
Cassa Rurale di Rovereto
Dolomiti Energia

 
Scroll to Top